Il noleggio delle stampanti a Milano: scopriamo il servizio

Per ogni ufficio la possibilità di effettuare stampe è una condizione necessaria. È anche vero che ciò significa perdersi nella scelta tra un numero infinito di prodotti, e pensare anche alla manutenzione e ai toner. Ecco, proprio per questo, e per agevolare i propri clienti nasce il servizio di noleggio stampanti Milano.

Con il noleggio stampanti Milano, verrai guidato da degli esperti nella scelta del prodotto, che potranno consigliarti la miglior stampante che più si adatta all’onere del lavoro richiesto. Si tratta di prodotti all’avanguardia, come per la linea HP Pagewide, grazie alla quale potrai lavorare in un ambiente con zero emissioni di polvere da toner, inoltre si andrà a usare l’84% di energia in meno rispetto alle normali stampanti laser; si riducono del 94% i materiali di imballaggio e di consumo; ed infine con il noleggio delle stampanti HP Pagewide si ridurranno le emissioni di anidride carbonica dal 55 fino all’81%. Potrai affidarti al servizio noleggio stampanti Milano offerto da Giustacchini Printing, leader nel settore della stampa, che offre anche un’efficiente servizio di assistenza tecnica e manutenzione.

Ora vediamo più nel dettaglio in cosa consiste questo servizio. I costi del noleggio stampanti Milano sono racchiusi in canoni mensile, interamente deducibili ai fini fiscali. Assolutamente a prezzi contenuti, queste quote comprendono l’assistenza e la manutenzione del prodotto, e i toner, di cui sarà l’azienda stessa del noleggio ad occuparsi dei ricambi e dello smaltimento. Il noleggio stampanti Milano ha una durata di 24, 36, o 48 mesi a seconda delle esigenze e del valore complessivo delle attrezzature. Di solito la formula del noleggio stampanti Milano più utilizzata, è quella di 36 mesi, che è il tempo migliore per garantire che la macchina non venga superata da modelli più avanzati. La locazione consente l’adeguamento delle apparecchiature all’evoluzione tecnologica ed allo sviluppo dimensionale dell’azienda.